Coppa Uefa: la Fiorentina sogna la finale

La Fiorentina vuole arrivare sino a Manchester per giocarsi una finale europea che manca da 18 anni. Stasera a Glasgow chiederà ai Rangers il visto per la finale Uefa. Saranno le condizioni ambientali il vero pericolo. Ibrox Park promette 90 minuti di tifo infernale. Gli scozzesi sono più solidi che talentuosi, più rabbiosi che tattici. Ma con la giusta concentrazione la squadra di Prandelli può davvero fare bene!

In piena emergenza il Glasgow, senza il portiere titolare McGregor, senza il capitano Ferguson, senza l’esterno Burke, e con la lista degli assenti che arriva a sette elementi. Prandelli invece potrà quasi sicuramente contare sul recupero di Ujfalusi, e ovviamente sull’apporto di tutta la squadra, con Alessandro Gamberini in difesa, e i due terzini di fascia Gobbi e Jorgensen. Alla Fiorentina servono la qualità di Eindhoven e la capacità di soffrire di Liverpool, per superare questa avventura arrivata al momento cruciale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: