Portita sospesa ma il portiere non se ne accorge

Il portiere se ne sta lì,infreddolito, bloccato sulla propria linea di porta in attesa di un attacco degli avversari. C’è nebbia, fittissima. Dalle sue parti non arriva nessuno. “Li stiamo pressando come si deve”, pensa. A un certo punto vede finalmente apparire qualcuno. Il portiere sente la voce ma non riconosce nessuno dei suoi compagni, e ha ragione, visto che la voce appartiene ad un tifoso che sta attraversando il campo per andarsene a casa. “La partita è stata sospesa per nebbia dieci minuti fa. Gli altri giocatori sono già negli spogliatoi”.

Il portiere dimenticato si chiama Richard Siddall, e difende la porta dello Stockbridge Park Steels,squadra della periferia di Sheffield affiliata alla First Division della UniBond League, campionato di discreto livello del calcio non professionistico inglese.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: