Amburgo:vietate le figurine della Panini!!!

Il signor Panini non avrebbe mai immaginato una cosa simile. Dal 1974 ad oggi gli acquirenti delle sue figurine sono cambiati; specie in Germania dove, appunto, da 34 anni esistono gli adesivi con le facce dei calciatori. “Ce l’ho, mi manca”? Sì, ma ad Amburgo questo è degenerato in risse. Troppe risse. Tanto da dover intervenire in maniera drastica. Nelle scuole di Amburgo dagli asili alle medie, sono aumentate a dismisura le risse tra i ragazzi. Motivo del contendere? Lo scambio di figurine di Euro 2008. Insomma, i ragazzi si picchiavano pur di accaparrarsi le immagini adesive dei vari Toni, Cristiano Ronaldo e compagnia.
Puntuale, è arrivata la decisione da parte di diversi istituti. Basta scambi all’interno delle scuole, pena sospensione. C’è anche chi ha adottato un provvedimento più “morbido”: le figurine possono circolare, ma solo a giorni alterni.
Povero signor Panini; lo scambio di figurine, che doveva essere un passatempo, ridotto a contenzioso tra bulli. Non se lo sarebbe mai immaginato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: