Nazionale parte l’avventura!!!

Incomincia l’avventura. Destinazione: Baden, a pochi chilometri da Vienna. Obiettivo: conquistare l’Europeo. Da domani 24 azzurri saranno a disposizione di Donadoni nel ritiro di Coverciano. Raduno fissato alle 12; alle 23 per chi scenderà in campo questa sera nella finale di coppa Italia (Panucci, Perrotta, Aquilani, De Rossi e Materazzi).
TEST – Il c.t. saggerà subito le condizioni dei giocatori nell’allenamento previsto alle 17.30: la prima seduta ufficiale delle sette previste fino al 29 maggio, giorno in cui (entro le ore 12), Donadoni dovrà comunicare all’Uefa la lista ufficiale dei 23 azzurri arruolati. Il 30, allo stadio Franchi, ore 20.45, ultimo test contro il Belgio, poi lo scioglimento della comitiva che tornerà a radunarsi domenica 1 giugno alle 24 al Grand Hotel Malpensa, per poi decollare la mattina dopo alla volta di Vienna, con trasferimento nel “buen ritiro” di Baden.
OLANDA AL VIA – L’Italia ha scelto come sede il dorato Hotel Schloss Weikersdorf e come campo di allenamento il Bundesstadion Sudstadt di Maria Enzersdorf (dove gioca l’Admira Wacker). Nella roccaforte gli azzurri prepareranno le tre sfide del girone di qualificazione ai quarti. L’esordio è fissato per lunedì 9 giugno contro l’Olanda (Stade de Suisse di Berna, ore 20.45); poi sarà la volta della Romania venerdì 13 (Stadio Letzigrund di Zurigo alle ore 18), infine la Francia martedì 17 (ancora al Letzigrund, ma alle 20.45).
LISTA UFFICIALE – Si riparte quindi alla caccia di un trofeo già conquistato nel 1968 nella finale contro la Jugoslavia e sfuggito per un’inezia nel 2000 contro la Francia. Con Cassano che ritrova l’azzurro dopo la breve parentesi all’inizio della gestone Donadoni (contro la Lituania a Roma e la Francia a Parigi), con la chiamata di Del Piero che non vedeva l’azzurro dal settembre 2007 (contra la Francia a Milano), e quella di Montolivo. Una prelista di soli ventiquattro azzurri, a conferma di quanto siano chiare le idee del c.t. che avrà quattro giorni di tempo per escluderne uno. Chi rischia? “Sono 24 giocatori che si giocheranno il posto ha sottolineato Donadoni. Non c’è alcun tipo di decisione, non sarebbe piacevole per nessuno. Mi metto nei panni dell’atleta, non sarebbe bello sapere che sei nei 24, ma poi tornerai a casa”. Insomma, come ha detto il c.t. “Tutti si devono sentire nelle stesse condizioni“. (Gazzetta.it)

3 risposte a Nazionale parte l’avventura!!!

  1. Elena scrive:

    Ciao a tutti,
    Scusate se faccio una richiesta che non centra molto con il testo sopra, però è tutta sera che navigo per cercare una risposta al mio interrogativo..
    Vorrei sapere se i gol nei tempi supplementari nelle coppe europee valgono doppio o no..

    Grazie per la risposta e scusate se ho utilizzato questo spazio…

    Ciao, ciao

  2. castval scrive:

    No!Con i supplementari si riparte da zero.

  3. Elena scrive:

    Grazie, molto gentile
    Ciao Elena

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: