Eto’o folle aggressione ad un giornalista

Sara’ nervoso per le notizie di mercato che gli arrivano dall’Italia, ma questa volta Samuel Eto’o ha esagerato. Il centravanti africano del Barcellona, richiesto da Inter e Milan e in Camerun per giocare con la propria nazionale oggi contro Capo Verde per le qualificazioni alla Coppa d’Africa e ai Mondiali del 2010, e’ stato protagonista di una conferenza stampa finita in rissa. Il 27enne infatti ha aggredito a testate un giornalista, colpevole di averlo criticato, procuradogli una ferita al labbro. Nel parapiglia sono intervenute anche le guardie del corpo dell’attaccante blaugrana, che hanno procurato una frattura alla mano al reporter.

Lo sfortunato protagonista della vicenda e’ Philippe Bony, giornalista di una radio di Yaounde, che ha sempre criticato Eto’o. Il centravanti non ha digerito questo atteggiamento e alla fine della conferenza stampa lo ha affrontato, aggredendolo brutalmente. In un clima molto teso tra stampa e federazione (con quest’ultima che ha limitato la presenza dei giornalisti agli allenamenti), Eto’o si era reso protagonista, prima del misfatto, di un mini-show, corredato di insulti a tutti i presenti. Al termine della rissa non si sono state piu’ trovati ne’ le cineprese delle tv presenti ne’ alcuni telefoni cellulari che avevano ripreso la scena e secondo i media locali questi sarebbero stati fatti sparire da alcuni dello staff della nazionale africana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: